Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo Statale Campanella-Sturzo (CTIC86300C)
lunedì 04 novembre, 2019
Riconoscimenti e-Twinning a.s. 2018-19

La Dirigente Scolastica, prof.ssa G. Orto insieme alla prof.ssa S. Rosso (Funzione Strumentale Area 5 Rapporti e relazioni con l’Europa) è lieta di comunicare che dopo il National Quality Label, arriva il riconoscimento Europeo per il progetto di gemellaggio elettronico transnazionale “I’m The Cosmos”, che si è svolto durante l’anno scolastico 2018-2019.

Un riconoscimento prestigioso per docenti e alunni del lavoro svolto e dei risultati ottenuti. 

Un lavoro svolto con grande impegno collaborativo e in sinergia con tutti i partners.

Un riconoscimento che porta il nome di tutti coloro che hanno partecipato e hanno avuto parte attiva in questo percorso: la prof.ssa A. Barbagallo che non solo ha guidato gli alunni della 1F della scuola secondaria di primo grado, ma ha svolto ruolo attivo nella piattaforma, nonchè gli insegnanti R. Fragalà e P. Cocuzza che hanno guidato i piccolini della 1A scuola primaria e dulcis in fundo gli alunni della 1D scuola secondaria di primo grado guidati dalla pro.ssa S. Rosso.

Di seguito le motivazioni e i certificati di qualità.

European Quality Label motivazione:

Complimenti! La tua scuola ha ottenuto il Certificato di Qualità Europeo per l’eccellente qualità del lavoro sul progetto eTwinning "I'm The COSMOS". Ciò significa che il tuo lavoro, quello dei tuoi studenti e della scuola sono stati riconosciuti ai massimi livelli europei.

 

National Quality Label motivazione:

 I'm the cosmos» è un buon progetto di collaborazione incentrato sul tema scientifico del cosmo e dei pianeti, con collegamenti multidisciplinari che i partner hanno suscitato a largo raggio, coinvolgendo significativamente gli studenti intervenuti. Il TwinSpace è ben strutturato con abbondanti elementi  che documentano le realizzazioni portate a termine nel concreto spirito di collaborazione che informa le partnership eTwinning. Positivi sono apparsi i raggruppamenti misti e le suddivisioni dei compiti tra i docenti partecipanti, così come le attività pensate per l'autovalutazione e la disseminazione dei contenuti e del risultato complessivo. L'uso delle TIC a fini didattici ha rispecchiato le attese e molto interessanti sono risultate le attività cooperative nella parte finale del progetto, poiché gli hanno dato compimento e hanno sfruttato numerose modalità di condivisione. L'iniziativa è degna dell'assegnazione del Certificato di Qualità Nazionale.